Archivi tag: Biblioteche Scolastiche

Biblioteche innovative scolastiche: un’occhiata all’infografica

piano-nazionale-scuolaDa una prima occhiata alla infografica, pubblicata dal MIUR per fornire un quadro territoriale sintetico dei primi 500 progetti ammessi al finanziamento previsto dall’Azione #24 del PNSD, quasi la metà è rappresentata da scuole del Lazio, dell’Emilia Romagna e della Campania.

Per quanto riguarda il Lazio, come riportato da vari quotidiani (v. articoli di Simona De Santis ne Il Corriere della Sera dell’11 agosto e di Alessandra Paolini ne la Repubblica del 12 agosto, ecc.), spiccano le scuole di Roma e provincia, con la particolarità, per quelle nel territorio municipale di Roma, dell’affermazione del modello “Bibliopoint“, cioé una biblioteca scolastica aperta anche al territorio, in convenzione con il sistema bibliotecario cittadino “Biblioteche di Roma” (v.anche il relativo comunicato). D’altra parte nessuna biblioteca può funzionare come monade isolata: la cooperazione si rivela una strada vincente per fornire un’offerta integrata e qualificata di lettura, informazione, attività educative, iniziative culturali.

Annunci

AGENDA: La Biblioteca di Elisa, Roma 19.10.2016 (16.30-19.30)

islm2016_elisa_poster_defIl seminario “Impara a decodificare il mondo intorno a te con …La Biblioteca di Elisa” si terrà nell’Aula 3 della sede del Dipartimento di Scienze della Formazione in Piazza della Repubblica 10, mercoledì 19 ottobre 2016, dalle 16.30 alle 19.30.

L’iniziativa vuole essere un’occasione di approfondimento di tematiche biblioteconomiche (es. promozione lettura, cooperazione bibliotecaria ecc.) utili all’aggiornamento professionale e, per gli studenti universitari, per il tirocinio.

Elisa, undicenne allieva dell’Istituto Comprensivo Motta Camastra di Rocca Cencia a Roma, morta improvvisamente per leucemia fulminante il 5 ottobre 2015, aveva visto chiaramente, con grande maturità e lungimiranza, quanto siano importanti la lettura e la sua pratica quotidiana, l’accesso ai luoghi (biblioteche, ma anche librerie ecc.), la disponibilità e la fruizione dei loro spazi e delle loro risorse. Si era impegnata sia nella scuola primaria sia, successivamente, nella secondaria, appena iniziata, affinché le biblioteche delle sue scuole fossero dotate di tanti e bellissimi libri per far innamorare alla lettura anche i compagni più riluttanti.
La passione e l’impegno di Elisa proseguono attraverso la sua famiglia e la sua scuola. La Biblioteca di Elisa è ora anche “Bibliopoint” delle Biblioteche di Roma.
 Questi i dettagli organizzativi:
  • data: mercoledì 19 ottobre 2016, ore 16.30-19.30 circa (con un margine iniziale per la registrazione e uno finale per il rilascio attestati)
  • sede: Università degli Studi Roma Tre, piazza della Repubblica 10, AULA 3 – 2° piano.
  • Interventi: Prof.ssa Lucia Chiappetta Cajola (Direttrice del Dipartimento di Scienze della Formazione, Roma Tre); Dott. Vittorio Ponzani (AIB Lazio), Dott. Giorgio Scala (padre di Elisa), Dott.ssa Claudia Gentili (Dirigente Scolastica IC Motta Camastra), Dott.ssa  Pignanelli (Vicaria), Dott.ssa Claudia Reggi (Referente biblioteca), Dott.ssa Anna Taccone (Biblioteche di Roma), Dott.ssa Assunta Di Febo (CePeLL).
  • Destinatari: insegnanti, bibliotecari, studenti universitari (con rilascio attestato valido per aggiornamento professionale e/o tirocinio) e, ovviamente, quanti interessati ai temi che verranno toccati.
  • Chi è interessat* a partecipare è invitat* a donare un libro per accrescere la collezione della Biblioteca di Elisa. 
  • Ai fini del rilascio dell’attestato, la richiesta (v. allegato) va consegnata (compilata e firmata) alla Segreteria del seminario in Aula 3 (2° piano).
Per ragioni organizzative, inviare l’adesione entro il 18/10/2016 a: luisa.marquardt@uniroma3.it, con oggetto: “Adesione Biblioteca di Elisa”.

AGENDA: 45a Conferenza annuale internazionale IASL (Tokyo, 22-26 agosto 2016)

IASL2016Flyer_Pagina_1.jpgDal 22 al 26 agosto 2016, all’Università di Meiji a Tokyo converranno bibliotecari scolastici ed esperti di biblioteconomia scolastica, assieme ad autori e illustratori famosi, per partecipare alla 45a Conferenza annuale internazionale IASL, l’Associazione internazionale di biblioteconomia scolastica. Incontri professionali, padiglione espositivo, mostra bibliografica internazionale, approfondimenti culturali, visite a biblioteche di diversa tipologie, eventi sociali costituiscono parte dell’intenso programma che vede anche un workshop congiunto IASL-IFLA sull’implementazione delle nuove linee guida per le biblioteche scolastiche. Anche l’Italia partecipa sia nella persona del Director Europe sia, per quanto riguarda la mostra bibliografica, grazie alla collaborazione del Cepell.

Buone vacanze dall’Ungheria

KTE_tanevzaro_2016_engCondividiamo con voi (e rilanciamo) l’augurio di buone vacanze appena ricevuto dalla Presidente della KPTE, l’Associazione ungherese dei bibliotecari scolastici!

Agenda: seminario sulla biblioteca scolastica (Roma, 16.06.2016, ore 16)

Si riaccendono i riflettori sulle biblioteche scolastiche. La biblioteca scolastica è infatti al centro dell’Azione #24 del Piano Nazionale Scuola Digitale (varato con il D.M. 851 del 27.10.2015). Ma in quali modi essa può contribuire all’educazione digitale (e non solo)? Come dovrebbero essere ripensati gli spazi, le collezioni, i servizi? Quali sono le esperienze più innovative o significative nel settore? Cosa dicono le associazioni internazionali IFLA e IASL?

La Cattedra di Bibliografia e Biblioteconomia del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università Roma Tre invita a partecipare a un incontro dal taglio seminarialevalido come tirocinio interno e aggiornamento professionale, per riflettere su (e tentare di rispondere a) questi e altri quesiti.

L’incontro si svolgerà nella sede di Piazza della Repubblica 10, 00185 ROMA, presso l’Aula 3 sita al 2° piano.

Rilascio dell’attestato (su richiesta) a fine incontro. Per ragioni organizzative è gradita una mail di adesione a luisa.marquardt@uniroma3.it.

MIUR: 5milioni alle Biblioteche Scolastiche

Vi segnaliamo il tanto atteso comunicato stampa del Ministro Giannini relativo al bando per l’attuazione dell’Azione #24 (che sarà pubblicato in questa pagina) del PSND – Piano nazionale Scuola digitale (“La buona scuola digitale”). Più che triplicato il budget disponibile per finanziare 500 biblioteche innovative.

Nell’ambito del Salone del Libro di Torino 2016, di cui il MIUR è da quest’anno socio fondatore, sarà data ampia a questa e ad altre iniziative (come il sondaggio “Generazione 2000. I contemporanei in classe”, rivolto agli studenti medi affinché  segnalino i 10 libri di narrativa contemporanea, editi dal 2000, che vorrebbero avere nella dotazione libraria della loro scuola – hashtag sui social sarà #iMiei10libri).

 

Agenda: La rete delle Biblioteche scolastiche in Cile

Ilogo_biblio_CRAl GRIBS (Gruppo di ricerca sulle biblioteche scolastiche), costituito da più di 15 anni presso il Dipartimento di Filosofia,Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata – FISPPA  invita a partecipare all’incontro che si terrà sabato 2 aprile (dalle ore 10.30 alle 12.15) nell’Aula 5-Sede FISPPA Palazzo del Capitanio, p.zza Capitaniato 3-Padova e verterà sulla rete delle Biblioteche scolastiche in Cile, di cui parlerà Constanza Mekis Martinez, Presidente Ibby Cile e “Coordinadora Nacional Bibliotecas Escolares – CRA Unidad de Currículum y Evaluación | Bibliotecas Escolares CRA, Ministerio de Educación | Gobierno de Chile“.

CI ASPETTANO NUMEROSI … PASSATE PAROLA!!!