MIUR: 5milioni alle Biblioteche Scolastiche

Vi segnaliamo il tanto atteso comunicato stampa del Ministro Giannini relativo al bando per l’attuazione dell’Azione #24 (che sarà pubblicato in questa pagina) del PSND – Piano nazionale Scuola digitale (“La buona scuola digitale”). Più che triplicato il budget disponibile per finanziare 500 biblioteche innovative.

Nell’ambito del Salone del Libro di Torino 2016, di cui il MIUR è da quest’anno socio fondatore, sarà data ampia a questa e ad altre iniziative (come il sondaggio “Generazione 2000. I contemporanei in classe”, rivolto agli studenti medi affinché  segnalino i 10 libri di narrativa contemporanea, editi dal 2000, che vorrebbero avere nella dotazione libraria della loro scuola – hashtag sui social sarà #iMiei10libri).

 

Agenda: 29° Salone del libro di Torino

Salone2016_sitodefAl via il 29° Salone del Libro di Torino, che si presenta con un programma arricchito e fruibile, oltre che in presenza, anche in diretta streaming. Il sito è particolarmente informativo e offre tanti spunti per i personali percorsi tra la parte convegnistica e quella espositiva. Buon Salone!

Agenda: L’ambiente in biblioteca (Roma 15.04.2016)

ispra_biblio-640x449Per l’intera giornata di venerdì 15 aprile si discuterà a Roma, alla Biblioteca Nazionale Centrale, dell’ambiente in biblioteca e di buone pratiche di biblioteche impegnate per la diffusione di risorse sull’ambiente, durante il convegno “L’ambiente in biblioteca, le biblioteche per l’ambiente: reti e altre buone pratiche“, promosso dall’Associazione italiana biblioteche – Sezioni Lazio e Puglia, dall’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, dal Coordinamento nazionale biblioteche di architettura, in programma in collaborazione con e presso la Biblioteca nazionale centrale di Roma venerdì 15 aprile 2016 (ore 9.00-17.00).

Tra i vari interventi, può risultare utile particolarmente ai bibliotecari per ragazzi e scolastici quello relativo al progetto Same World e il relativo kit documentale e didattico del CIES sui temi della giustizia ambientale.

La partecipazione è libera previa l’iscrizione on line.

Agenda: BCBF16 (Bologna 4-7 aprile 2016)

logoLa BCBF – Bologna Children’s Book Fair si svolgerà quest’anno dal 4 al 7 aprile. Paese ospite d’onore: la Germania, con una fitta agenda di appuntamenti, mostre, workshop.

Per saperne di più, visitare il sito.

Agenda: La rete delle Biblioteche scolastiche in Cile

Ilogo_biblio_CRAl GRIBS (Gruppo di ricerca sulle biblioteche scolastiche), costituito da più di 15 anni presso il Dipartimento di Filosofia,Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata – FISPPA  invita a partecipare all’incontro che si terrà sabato 2 aprile (dalle ore 10.30 alle 12.15) nell’Aula 5-Sede FISPPA Palazzo del Capitanio, p.zza Capitaniato 3-Padova e verterà sulla rete delle Biblioteche scolastiche in Cile, di cui parlerà Constanza Mekis Martinez, Presidente Ibby Cile e “Coordinadora Nacional Bibliotecas Escolares – CRA Unidad de Currículum y Evaluación | Bibliotecas Escolares CRA, Ministerio de Educación | Gobierno de Chile“.

CI ASPETTANO NUMEROSI … PASSATE PAROLA!!!

AGENDA: La biblioteca scolastica nel PNSD (Bologna, 4/04/2016)

2016-04-04_Fiera-BO-Ragazzi_BBSSA Bologna, nell’ambito della Fiera internazionale del libro per ragazzi, lunedì 4 aprile 2016, dalle ore 9 alle 13, nella Sala Concerto della Fiera di Bologna, si svolgerà il convegno “Biblioteca Scolastica nel Piano Nazionale per la Scuola Digitale: Nuove Prospettive di Sviluppo / The School Library within the Digital School Plan: New Perspectives of Development“, organizzato dal GRIBS/GRILLI dell’Università di Padova.

PROGRAMMA in PDF: 2016-04-04_Fiera-BO-Ragazzi_BBSS

Info: donatella.lombello@unipd.it

 

Agenda: Roma che legge (29.02-04.04.2016)

2016-02-29_Roma-che-legge_Avvio-incontriIeri 29 febbraio 2016, aula gremita di docenti di alcune scuole romane, bibliotecari, studenti universitari tirocinanti ecc. che hanno sfidato le avverse condizioni meteorologiche per aggiornarsi sulla promozione della lettura a scuola. Ruota infatti attorno a questo tema l’iniziativa “Roma che legge“, un ciclo di incontri formativi promosso dall’associazione Forum del Libro e organizzato in collaborazione con il Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università “Roma Tre“.

L’intenso pomeriggio, ricco di interessanti stimoli, è stato aperto dal benvenuto della Direttrice del Dipartimento, Prof.ssa Lucia Chiappetta Cajola, e del Coordinatore del corso di laurea in Scienze dell’Educazione, Prof. Massimiliano Fiorucci, che hanno da subito accolto favorevolmente e sostenuto fattivamente l’iniziativa proposta dal Forum del Libro, dai saluti della Dott.ssa Flavia Cristiano, Direttrice del CePELL, e del Prof. Giovanni Solimine, che ha presentato il Forum del Libro (di cui è presidente) e l’azione svolta in questi anni (rapporti sulla lettura, proposta di legge ecc., fino al più recente rapporto
Esperienze internazionali di promozione della lettura).

Nella seconda parte è intervenuta Stefania Fabri, che ha portato la ricca esperienza nel settore della letteratura e della biblioteca per ragazzi, illustrando vari “principii” attinti a diversi autori a cui le attività di promozione della lettura a scuola e l’organizzazione della biblioteca potrebbero ispirarsi.

Il Prof. Gino Roncaglia, docente dell’Università della Tuscia e membro del Forum, ha coordinato sapientemente l’intero pomeriggio, facendo rispettare i tempi, introducendo e legando con puntuali osservazioni i vari interventi, presentando il corso nel suo complesso e l’area dedicata a “Roma che legge” sulla piattaforma Moodle di Roma Tre.

Info: info@forumdellibro.org