Letti per voi

Attenzione:

Letti per voi si trasforma, diventa grande e va a vivere da solo.

Le nostre segnalazioni ora sono raccolte in

Le letture di biblioragazzi

http://biblioragazziletture.wordpress.com/

Questa rubrica

Inauguriamo una nuova pagina in cui ci piacerebbe mettere in vetrina libri per bambini e ragazzi: albi, romanzi, testi divulgativi; novità, ristampe di successo, provocazioni che l’editoria per ragazzi offre. Per proporre, per esporre, per discutere con voi del panorama editoriale italiano e non.

A tutte le piccole smorfiose lettere_amore.jpg

“Io, 7 anni, maschio, mi chiamo Leone”. Comincia così il girotondo di Leone che ad ogni pagina ci presenta una ragazzina della sua scuola, di cui immancabilmente si invaghisce, a cui offre ogni sorta di dolcezza (parole dolci, ma anche caramelle, liquirizia, cioccolato…) per le emozioni che gli regalano. Alla fine, dopo tante rime, Leone sceglierà con chi dividere il suo bottino di dolcezze e alle smorfiose… ben gli sta!

è Lettere d’amore a piccole smorfiose di Dominique Brisson, con le illustrazioni di Maud Legrand, edizioni Kite (pp. 32, euro 15). Giocate a ritrovare il draghetto in ogni pagina!

Sull’acqua acqua.gif

Un bel libro per parlare di un tema importante con i ragazzi di 8/10 anni: è Acqua bell’acqua (Emi, 64 pagine, 14,50 euro). Una raccolta di storie, filastrocche, favole accompagnate da un CD audio nell’ambito della campagna sull’acqua portata avanti da ACRA. Tra gli autori: Nava, Piumini, Quarenghi, Quarzo, Tognolini. Tra gli illustratori Fatus, Orecchia, Valente. Tra le voci Lella Costa, Laura Curino, Dario Vergassola.

banda_scherzi.jpg La banda degli scherzi

Pietro, 13 anni, si trova al centro di un fitto mistero, complice il ritrovamento nello scantinato della palestra del diario di un suo antenato e la visita all’archivio comunale per una ricerca scolastica. Pietro indaga: sulla sua famiglia, su antichi spartiti musicali, sulla Compagnia della Celia che a fine Settecento si riuniva in paese per fare scherzi. L’idea gli piace: con alcuni amici decide di ridare vita all’antica compagnia. Vi consigliamo di leggere e far leggere un bel libro italiano: La banda degli scherzi di Anna Parola e Alberto Arato, appena uscito per Rizzoli (pp. 260; euro 14) e di farvi conquistare dalla sua accattivante copertina!

gallo.jpg Il gallo e l’alba

Dalle edizioni Città aperta junior arriva una bella favola di Rubem Alves intitolata Il gallo cha cantava per far nascere il sole (pp. 31, euro 13,50) sul significato del potere: tutte le mattine il gallo si alza e canta per far nascere il sole, lasciando il pollaio a bocca aperta. Ma quando una mattina non si sveglia e il sole sorge ugualmente, il gallo perde l’orgoglio, l’onnipotenza e impara la lezione regalando un finale di poesia. Molto belle anche le illustrazioni di Chris Mazzotta.

perche-non-parli.jpg Anno nuovo pinguino nuovo

Dopo il successo dei 365 pinguini de Il castoro, arriva un nuovo albo con lo stesso animale protagonista. Mondadori manda in libreria Perché non parli? di Polly Dunbar (pp. 34; euro 11): Ben riceve un pacco che contiene un pinguino e cerca in tutti i modi di farlo parlare, senza nessun risultato finché un leone non si mangia il bambino… da leggere ad alta voce, per ridere insieme.

Musica, ragazzi!!

Dopo il grande apprezzamento ottenuto a livello internazionale, è disponibile la versione italiana della collana “Alla scoperta dei compositori“, presso le Edizioni Curci: i volumi presentano, con testi facili e illustrazioni, le figure di alcuni famosi compositori durante la loro infanzia e una breve descrizione delle loro opere. Sono integrati da suggerimenti per attività ricreative e da un CD dove un narratore legge il testo del volume, alternato ad alcuni dei brani più famosi citati. Sono disponibili i volumi su Bach, Beethoven, Chopin, Mozart e Vivaldi. Ogni volume con CD costa 14,50 euro. A partire dai 6 anni di età.

Una Stargirl lunga un anno per-sempre.jpg
Per chi ha apprezzato, amato, divorato il romanzo di Jerry Spinelli, Stargirl, esce in Italia il suo seguito, appena pubblicato da Mondadori con il titolo Per sempre Stargirl (pagine 394, euro 17): è passato un anno da quando Stargirl ha lasciato l’Arizona e Leo Borlock per la Pennsylvania: proprio a Leo scriverà una lunga lettera, una lettera lunga un anno per raccontargli i suoi nuovi, straordinari incontri. Come sempre in caso di pubblicazione di un seguito (inizialmente non previsto) c’è attesa e insieme qualche timore: ci piacerà? Sarà all’altezza del precedente? Leggere per verificare…
Il sito dell’autore è sempre www.jerryspinelli.com

Auguri di Natale
shhh.jpgUn pop-up per la vigilia, per l’attesa di Babbo Natale, che tutti vorebbero sempre aspettare svegli. Ma lui è silenziosissimo: sicuri? Un libro per tutti, un libro da leggere ad alta voce per aspettare insieme: Sykes – Warner, Shhh! (Mondadori, 18 p., euro 13).
natale-speciale.jpgMolly alla ricerca di decorazioni per il suo albero di Natale: la generosità degli animali del bosco le regalerà uno splendido albero!. La magia di una notte di Ntale in un grande cartonato: Un natale davvero speciale di Leeson e Hansen (De Agostini, 20 p. ; euro 14)

Invito alla lirica primaprima.jpg
Da Fabbri, Una sera prima della prima di Beatrice Masini, invito alla scoperta del teatro lirico sulla scia di due piccioni che riescono ad intrufolarsi alla Scala di Milano e scoprono la magia dell’opera e i suoi segreti: costumi, scenografie, luci, musica. Con Cd allegato (euro 13, dai 5 anni)

child.jpgUn nuovo pop-up di Lauren Child: cosa succede se il lupo decide di uscire dalla fiaba di Cappuccetto Rosso e di mangiarsi la bambina-lettrice? Peggio ancora se i lupi sono due e a loro si aggiunge, per sbaglio, la fata di Cenerentola… è Attenti ai lupi delle fiabe (Lapis edizioni, euro 18, dai 3 anni)

A proposito di genidipende.jpg
“La relatività – dice la quarta di copertina di questo libro – è un “gioco” che si impara guardandoci dentro, è semplicemente il nostro modo di “stare sulla Terra”. Dipende, scritto da Anna Parisi e Lara Albanese per Lapis edizioni (euro 13, dai 12 anni), fa parte della ormai celebre collana Ah, saperlo! ed è una passeggiata tra le pagine e tra le formule in compagnia di Albert Einstein. Non solo numeri, non solo fisica, ma anche curiosità sulla vita del grande scienziato: che fu impiegato di un ufficio brevetti, fu bocciato all’esame di ammissione al Politecnico e nel 1948 ricevette la proposta di diventare presidente nel neonato Stato di Israele.

Il primo pallone di Maradona olguin.jpg
Buenos Aires. Un ragazzo di 14 anni appassionato di calcio lavora nel negozio di ortofrutta dello zio. Ma l’incontro con Patricia lo sospinge in un’incredibile avventura: cercare di strappare a una banda di delinquenti il primo pallone con cui giocò Maradona. Avventura, amore, povertà, pericolo, calcio, sogni e … Babbo Natale: tutto in La squadra dei miei sogni, di Sergio S. Olguìn (Feltrinelli kids, euro 12, +10 anni).
Mio papà (…) dice che le illusioni non si vendono. Dice che i sogni vanno alimentati perché crescano e si realizzino. E io ci credo“. (p.69)

Alla scoperta degli antichi popoli
“Scoperte da divorare con gli occhi” promette la quarta di copertina. E le 170 pagine del libro di Catherine Loizeau per Larus (euro 20) mantengono la promessa: I mondi antichi permette di saperne davvero di più su Sumeri, Egizi, Ebrei, Greci e Romani. Un viaggio di immagini, notizie, curiosità, fumetti, fotografie.

ragazzociliegie.jpgIl ragazzo che non mangiava le ciliegie
Ho una buona memoria, però è lei che decide i ricordi da conservare. Per esempio è allergica ai numeri, all’ortografia e al punto e virgola. Impossibile prevedere cosa le stia a cuore. è anche successo che la mia cara memoria si sia mangiata interi anni della mia vita, di cui ora non rimane che un pallido ricordo.
Questo è l’incipit dell’ultimo romanzo di Sarah Weeks, pubblicato da Beisler. Già apprezzata autrice de “La ragazza Chissachì”, ci regala un delicato romanzo che parla di amicizia e di crescita, e di memoria. Jamie vive con la madre e la zia, che ha perduto la memoria appunto in un incidente sul lavoro. I suoi familiari sperano di trovare l’ “acciarino magico” che gliela farà tornare. Jamie invece vuole dimenticare, perché pensa che solo dimenticando il suo doloroso passato potrà tornare a sentirsi un ragazzo normale. Per dimentica legge, legge, legge perché le parole in testa fanno rumore e danno respiro. Finché Audrey, la ragazza della roulotte n. 15, non gli propone di ipnotizzarlo…

A proposito di Margaret Mahy
La casa editrice Fanucci manda in libreria l’ultimo libro della celebre scrittrice neozelandese. La Fantasia dei Maddigan (pp. 445, euro 17,50) è un’avventura fantastica che prende inizio nel circo dei Maddigan. Sullo sfondo di un mondo in ricostruzione dopo la Grande Distruzione, la dodicenne Garland in compagnia di tre strani ragazzi arrivati dal futuro attraversa le dimensioni temporali, fuggendo ad un misterioso nemico.
Una nuova occasione per riscoprire la scrittura di quest’autrice, cercare qualche informazione in più e per leggere, sulle pagine web di Liber, un’intervista in cui parla di letteratura partendo dalla sua esperienza di scrittrice e di bibliotecaria.

Un po’ di ecologia ecociclo.jpg

Qualche proposta sull’ambiente e l’ecologia, attingendo al catalogo dell’Editoriale Scienza, da sempre attenta a queste tematiche. Cominciamo con Intorno al mondo in ecociclo, di Beth Savan (euro 12,90) che parla dell’ecosistema e dei cicli naturali, di inquinamento e dello spreco delle risorse. Gill Standring, in Alimenti (euro 10,90) racconta l’impatto che hanno sull’ambiente le coltivazioni e gli allevamenti intensivi e l’uso dei fertilizzanti. Nella collana Materialità, una serie di testi (euro 5,50) che invitano a giocare con il riciclaggio, i rifiuti e il loro possibile recupero: aquiloni, giocattoli, oggetti d’arte, ma anche giochi di parole e un vero e proprio giallo. E per finire, un taetro delle ombre completamente ecologico!

I titoli sono: Artificio, Arte e popoli, Equilibrio, Scartavolanti, Giallosbratto, Arutazzaaps, Eco-ombre. Tutti i testi segnalati sono consigliati dagli 8 anni in su.

Una sfida ecologica gilman.jpg
In libreria da un mese il primo libro della serie Danger Zone, un’eco-avventura incentrata sulla questione ecologica (in particolare il monopolio dell’acqua) e la salvezza del pianeta. Il libro di David Gilman s’intitola Il respiro del diavolo ed è edito da El (pp. 420, euro 11,90): racconta di Max Gordon, quindici anni, sulle tracce del padre, ricercatore ambientalista, scomparso durante in una missione in Sudafrica. Uno spietato uomo d’affari mira al monopolio dell’acqua e per raggiungere il suo scopo è pronto ad avvelenare con rifiuti tossici tutte le falde acquifere della regione. Affiancato da tre compagni d’avventura, Max scopre il mondo dei boscimani e le loro tradizioni. Un libro che ci ricorda come “la sopravvivenza di tutti è oggi in costante pericolo: la possibilità di scampare il disastro dipende dalla capacità di comprendere la natura, le sue leggi, i suoi segreti e di agire responsabilmente”.
Questo libro, pubblicato a giugno in Inghilterra, ha avuto un repentino, enorme successo ed è candidato alla Canergie Medal. Per saperne di più: la casa editrice gli ha dedicato un apposito sito, a cui vi rimandiamo: www.max-gordon.it

Perché perché perché…. sfogliopedia.jpg
Cosa c’é di meglio che sfogliare un’enciclopedia per rispondere a mille domande e dare voce a tante curiosità? Bene, non lasciatevi trarre in inganno dalla copertina (qualcuno rischia di lasciarla davvero sullo scaffale senza degnarla di uno sguardo) e tuffatevi in questa appassionante nuovissima Sfogliopedia, edita da Fabbri (euro 29): storia, scienza, tacnologia, letteratura… costruita secondo un appassionante sistema di rimandi, non fa che accrescere la voglia di scoprire e di sfogliare.

Lo sapevi di essere, fondamentalmente, un tubo? appdig.jpg
Chi ne vuole sapere di più sull’apparato digerente in tutta la sua lunghezza, del percorso del cibo a partire dalla bocca fino all’uscita, può sfogliare SLURP, CIOMP, BURP, PLOP: La strabiliante guida al tuo sistema digerente, di Steve Alton, un pop up appena uscito da Mondadori (euro 15). Con tanto di lingua incorporata… toccare per credere!

Neil Gaiman in primo piano gaiman_cimitero.jpg
Approfittiamo dell’uscita al cinema dell’omonomo film tratto dal libro Stardust, per consigliare la lettura dell’ultimo libro dell’autore edito in Italia. Dopo Coraline, I lupi nei muri, La comica tragedia o la tragica commedia di Mr Punch, Buona Apocalisse a tutti! e altri testi di successo, è possibile apprezzare la scrittura di Gaiman in una serie di racconti appena editi da Mondadori col titolo Il cimitero senza lapidi e altre storie nere. Il primo dei racconti proposti è inoltre una sorta di anteprima del nuovo libro per ragazzi che Gaiman pubblicherà: il bambino sarà protagonista di The Graveyard Book, libro di cui l’autore ha dichiarato al FestivalLetteratura di Mantova di aver già scritto 5 degli 8 capitoli previsti.
Il sito ufficiale di Neil Gaiman è http://www.neilgaiman.com.
On line sono presenti anche alcuni siti italiani di fan della sua opera.

Leggere storie e immagini

Il kamishibai è un piccolo teatro di origine giapponese, in legno, pieghevole nel quale scorrono le immagini di un racconto, che un animatore legge al “pubblico. La casa editrice Artebambini propone la struttura (cm. 40x31x7, euro 75) e alcuni albi in versione apposita per leggere creando un forte coinvolgimento del pubblico. Per ora sono disponibili: Il cavallo e il soldato e L’albero e la strega di Gek Tessaro (cm. 38×28, euro 22 caduno). Per informazioni, consultate il sito della rivistaDada.

Attenzione! cabret.jpg
Vi segnaliamo un “libro-gioiello” appena uscito per Mondadori: è La straordinaria invenzione di Hugo Cabret di Brian Selznick (euro 17): una graphic novel dove brani di racconto si fondono alla perfezione coi disegni a carbincino che, a loro volta, raccontano parti della storia. Il protagonista tredicenne del romanzo è un ragazzo orfano che vive dentro una grande stazione di Parigi: è figlio e nipote di orologiai e ha ereditato la passione per gli ingranaggi, i piccoli meccanismi e… per gli automi. Sta cercando il modo di aggiustare un automa lasciatogli dal padre e questa ricerca lo getterà a capofitto in un’avventura di mistero, scoperta e… di cinema e illusionismo. Mescolando personaggi reali ad altri di fantasia l’autore è riuscito a creare una storia coinvolgente, da cui Martin Scorsese è pronto a trarre un film.
Lasciatevi affascinare dalle immagini che, più delle parole, sono da leggere e rileggere. Da non perdere.
Il libro ha un sito per scoprire altre curiosità e segreti del suo autore.

Torna Olivia!
Dopo Olivia e Olivia salva il circo (e il Teatro di Olivia, edito da Fabbri per il Natale 2005), le edizioni Giannino Stoppani mandano in libreria un nuovo capolavoro di Ian Falconer: Olivia e la banda, dove l’ormai nota esilarante protagonista decide che non ci possono essere fuochi artificiali senza una banda e che sarà lei stessa a provvedere.
Ancora una volta un libro che si avvicina all’arte più che agli albi tradizionali per bambini: illustrazioni a carboncino e a gouache su carta, illuminate solo dai particolari in rosso, il colore preferito di Olivia, maialina terribile, degna erede – con Rita di Olivier Tallec – di Eloise, il personaggio di Kay Thompson.
A quando la traduzione italiana di Olivia… and the Missing Toy?.A ottobre uscirà negli Stati Uniti Olivia helps with Christmas.
Ian Falconer vive a New York; è illustratore, ma disegna anche i costumi per il New York City Ballet, San Francisco Opera e il Covent Garden. Per leggere una sua intervista, clicca qui.

principessabacio.jpgUna principessa al bacio, di Maranke Rink e Martijn van der Linden, Lemniscaat (euro 19, distribuito da Il Castello srl): una sfilata di pretendenti al bacio del principe ranocchio. Si può giocare a scoprire i dettagli, le acconciature, i gioielli, i drappi indossati dalle principesse o ppure a scoprire le diverse stanze della reggia. Ma visto che le pretendenti hanno vibrisse, ali, piume, code e nessuna di loro è una ranocchia… come finirà la storia?

petterson.jpg torta.jpg

Sven Nordqvist è un architetto e grafico svedese, diventato illustratore nel 1983. Nel 1984 ha creato i personaggi di Pettson e Findus (Petterson e Giampi, in italiano) che hanno conquistato il pubblico infantile e sono stati tradotti in 40 lingue. La casa editrice Il gioco di leggere propone in italiano due titoli, La torta di compleanno e Povero Petterson! (editi entrambi nel 2007, euro 12,50 caduno), dua storie divertenti non solo nel testo, ma anche nelle illustrazioni: è possibile infatti “perdersi” nelle illustrazioni di Nordqvist, precise nei minimi particolari e ricche di piccoli dettagli da scoprire.

miracoli.jpg
Farò i miracoli è il titolo del libro scritto da Susie Morgenstern e illustrato da Jiang Hong Chen, edito de L’ippocampo junior (euro 12). Un albo di grande formato con le tavole che ci accompagnano tra le rime: “Mi ripetevano tutti le stesse domande: che mestiere farai quando diventi grande?”… il bambino protagonista presenta il mestiere, assai impegnativo, che ha scelto: fare Dio. Dai 5 anni.

DALL’IRAN cerchio.jpg giungla1.jpg
Mondadori ha recentemente pubblicato due libri per i più piccoli, scritti e illustrati da autori iraniani che hanno ricevuto numerosi riconoscimenti. Compleanno nella giungla, di Akram Ghasempour, illustrato da Afra Nobahar (Junior +5, euro 5,50), è scritto in stampatello e racconta l’avventura del piccolo corvo che invita gli altri animali alla sua festa, rendendosi conto delle diversità di ognuno. I disegni si prestano a laboratori sull’illustrazione, sul colore, sul disegno.Il secondo testo è Il cerchio chiuso, di Farideh Khalatbaree, illustrazioni di Ali Namvar (Junior +7, euro 6): la storia di una bambina che scopre di essere adottata, ma che trova anche un mondo dove è possibile che siano i figli ad adottare i genitori. Le illustrazioni di entrambi i testi sono così belle che forse meriterebbero un formato più grande in cui potrebbero risaltare meglio.

spinelliguscio.jpgFUORI DAL GUSCIO
è in libreria da dua giorni il nuovo romanzo di Jerry Spinelli, intitolato Fuori dal guscio.
L’autore di Stargirl, La schiappa e altri amatissimi libri ci riserva una nuova profonda storia dalla provincia americana.
Buona lettura!

la-bambina-che-salvava-i-libri.jpgLA BAMBINA CHE SALVAVA I LIBRI

Markus Zusak, autore del pluripremiato e incantevole La quinta carta (Mondadori), si segnala per il suo nuovo libro edito in Italia da Frassinelli. La bambina che salvava i libri è un romanzo ambientato nella Germania nazista tra il 1939 e il 1946, dove le vicende della giovane Liesel (“la ladra di libri” del titolo originale) si intrecciano alle vicende storiche narrate all’autore dai suoi genitori che le vissero in prima persona. Il libro, che contiene passi di rara poesia e altri di stupefacente ironia (ed estranianti, se si pensa che è la morte in persona a narrare) è oggetto di una singolare vicenda: pubblicato in molti Paesi come libro per ragazzi, in Francia è stato edito in due diverse simultanee edizioni, una per adulti (Oh! éditions) e una per ragazzi (Pocket Jeunesse). In italia è presentato esplicitamente come opera di narrativa per adulti.
Avete letto questo romanzo? Cosa ne pensate? è proponibile ai ragazzi?
a voi la parola.

Filastrocca delle mani libri_filstmani.jpg

“Le mani – ha scritto Rilke – sono animate da una sotterranea corrente di vita”. Mani che si muovono, che si esprimono, che danzano, che parlano per noi. Sono le protagoniste di questa Filastrocca delle mani, di Giovanni Paolucci e Maja Celija, edita da Topipittori (p. 32, euro 13), pubblicata in edizione francese da Editions de la Joie de Lire.

tallec_pesci.jpg Un po’ di poesia

Un bellissimo albo francese finalmente tradotto (da Lapis, p. 48, euro 14,50) su un tema che Oltralpe trova sempre più spazio: la poesia proposta ai bambini. Ma cos’è la poesia? Se lo chiede Arturo e lo chiede in giro, poi ce lo regala nel testo di Jean-Pierre Siméon e nelle dolci immagini di Olivier Tallec. è Questa è la poesia che guarisce i pesci.

Sulla dislessia

In uscita due libri per ragazzi che affrontano il problema della dislessia: uno èpubblicato da Carthusia con la consulenza dell’Associazione Italiana Dislessia e si intitola L’eclissi (p. 32, euro 12,90). Testo di Sabina Colloredo, illustrazioni di Valeria Petrone e una serie di filastrocche che giocano con le parole e la musicalità della lingua, a caccia dei più comuni errori provocati dalla dislessia.

Il secondo è l’ultima opera di Roald Dahl Il vicario cari voi (Salani, p. 40, euro 10), dove gli opportuni aggiustamenti di traduzione permettono di gustare anche in italiano le vicende di un vicario che a causa dell’ansia ricade nella dislessia ormai superata.

White Ravens 2007

Mercoledì 25 aprile in Fiera a Bologna verrà presentato il catalogo annuale del White Ravens 2007, il bollettino in lingua inglese che contiene una scelta annuale delle 250 migliori opere per bambini e ragazzi, secondo laa selezione effettuata dalla Internationale Jugendbibliothek di Monaco di Baviera. Tra i libri scelti: Sofonisba strizzacervelli di Marina Morpurgo, Feltrinelli e La tempesta di Shakespeare, nell’adattamento di Alba Meo, illustrato da Desideria Guicciardini, Lapis.

L’analisi di Silvana De Mari

è in libreria un saggio dell’autrice de L’ultimo elfo che analizza l’impatto della letteratura fantastica sulle società. Edito da Salani (p. 160, euro 10) si intitola Il drago come realtà e nasce probabilmente anche dagli interventi col pubblico che l’autrice tiene su questo tema.

goldman.jpgLa principessa sposa

Marcos y Marcos ripubblica La principessa sposa di William Goldman (collana gli alianti, pp. 336, euro 17): leggetelo tutto d’un fiato, leggetelo come una somma avventura, leggetelo come indicazione per far leggere e far amare la lettura; leggetelo ad alta voce come fa il padre della storia al suo bambino… e poi fatelo leggere. E ri-leggetelo ancora.

Il ritorno di…

Tra le novità editoriali portateci dalla primavera, cominciamo a segnalarvi il gradito ritorno di alcuni autori importanti come Robert Westall, con Billy e la grande rivincita (Mondadori junior +11; euro 7), divertente guerra di quartiere tra una banda di ragazzi e due anziane sorelle tiranniche; Philip Pullman con Il ponte spezzato (ristampa, Salani, euro 13) per adolescenti e Philip Ridley che in Zip e il carrello magico (Mondadori Junior Bestseller, euro 12) ci racconta di New Town, la città di plastica dove non c’è più magia.

Buona lettura.

zaninelli.jpgA proposito di mafia e camorra

Due libri molto interessanti a proposito di mafie e camorra: il primo è un albo di grande formato, con illustarzioni e storia poetica, intitolato Mio padre è un uomo d’onore, di Martina Zaninelli, con le illustarzioni di Marta Tonin (Città aperta junior, pp. 39, euro 13). Il secondo è un romanzo appena usctio da Piemme junior e scritto da Pina Varriale: Ragazzi di camorra (pp.194, euro 11,90), dove la sfida è cambiare lo spazio di Scampia con l’immaginazione. L’idea pazzesca di creare un giardino ci insegna che se impari a sognare, non puoi più smettere e questo ti regala comunque la possibilità di essere liberi.

cantone.jpgUna mamma formato Cantone

Una mamma-robot è comodissima: cucina solo le schifezze che piacciono a te, ti fa i compiti, ti difende in ogni occasione, non ti rimprovera mai… però non è mica morbida come una mamma vera! è la mamma di Voglio una mamma-robot, scritto da Davide Calì e illustrato da AnnaLaura Cantone, edito da Arka (pp. 2007, euro 14,50).

AnnaLaura Cantone ha illustrato anche Animali senza zoo di Gianni Rodari, per Emme edizioni (pp. 48, euro 14).

Premiati nel mondo

Questa volta non li abbiamo “letti per voi”, ma li aspettiamo insieme a voi. Ecco alcuni libri stranieri premiati ultimamente:

in Spagna, la quindicesima edizione del premio Edebè vede il trionfo di Los perfectos di Rodrigo Muñoz Avia (sez. infanzia) e Cordeluna di Elia Barcelò (sez. giovani).

Negli Stati Uniti, la Newbery Medal 2007 per The Higher Power of Lucky di Susan Patron (Simon&Schuster/Richard Jackson); la Caldecott Medal 2007 per Flotsam di David Wiesner (Clarion).

Sono stati assegnati dai librai statunitensi i Cuffies: menzione d’onore per gli albi illustrati per Library Lion di Michelle Knudsen e Kervin Hawkes (Candlewick press), dove un leone entra in biblioteca visto che il regolamento non glielo vieta…!

Miglior titolo di narrativa The Book Thief di Markus Zusak, tradotto da Frassinelli come La bambina che salvava i libri. Miglior titolo per giovani adulti An abundance of Katherines di John Green (Dutton Juvenile), l’autore di Cercando Alaska. Libro più divertente Clementine di Sara Pennypacker (Hyperion) e menzione speciale a Frankenstein Makes a Sandwich di Adam Rex (Harcourt Children’s Books), filastrocche dedicate a mostri famosi!

tobia.jpgMatti per… Tobia

è stato tradotto anche in Italia – e contemporaneamente in altri 12 Paesi – questo libro di grande successo in Francia. Un successo meritato e giustificato da una storia che vi rapirà, vi conquisterà e vi farà attendere con ansia il seguito (ahimè… 2008!). L’avventura ha come protagonista Tobia, alto un millimetro e mezzo, del popolo che vive sulla grande quercia, esiliato con la sua famiglia perchè il padre si rifiuta di rivelare il segreto di una grande invenzione.

Leggetelo leggetelo leggetelo.

Timothée de Fombelle, Tobia. Un millimetro e mezzo di coraggio, traduzione di Maria Bastanzetti, illustrazioni di François Place, Edizioni San Paolo, 2007, p.348, € 16,50

Quattro passi tra la scienza

darwin.jpgQualche libro che parla di scienza, di scienziati, di scoperte.

Partiamo dall’ultimo libro di Luca Novelli, edito da Fabbri, che ci porta In viaggio con Darwin, seguendo le tappe del viaggio compiuto dal naturalista tra il 1831 e il 1836.

Proseguiamo con un’opera dello stesso autore, per l’Editoriale Scienza: Lavoisier e il mistero del quinto elemento. Le stesse edizioni offrono anche la collana Donna nella scienza, dove si possono scoprire le vite di Margherita Hack, Dian Fossey, Marie Curie e Lisa Meitner. Da Salani (oltre alle Brutte Scienze) vi invitiamo a interrogare zio Albert coi libri di Russell Stannard: Chiedilo a zio Albert, Zio Albert e i quanti, Zio Albert e i buchi neri, Il tempo e lo spazio di zio Albert

lapis1.jpg lapis2.jpg lapis3.jpg lapis4.jpg

Senza parole

Libri senza parole, storie raccontate per immagini, storie immaginate dall’adulto che legge ad alta oce, dal bambino che inventa personaggi ed azioni, che si racconta una storia, che diventa autore. Immagini uguali che danno vita a storie diverse a seconda di chi le legge. La casa editrice Lapis ha creato una collana chiamat appunto I senza parole, con 4 titoli con cui leggere le illustrazioni e immaginare parole.

I titoli sono: Amici per un pesce; Che meraviglia; Ho trovato un pettirosso; Solo tu mi vedi (Euro 11 il primo; euro 10 gli altri).

E siccome le illustrazioni non hanno limiti di lingua, vi segnaliamo un’analoga collana Histoire sans paroles presso la casa editrice francese Autrement. Tra tutti i titoli pubblicati, spicca il delizioso Le voleur de poule di Béatrice Rodriguez.

rodriguezvoleur.jpg

Ricordando Emanuele Luzzati

Vogliamo ricordare Lele Luzzati atteaverso due libri in rima di grande magia e divertimento:

Alì Babà e i quaranta ladroni (Interlinea 2003) e Castello di carte (ripubblicato da Mursia nel 1997). Il secondo nasce da un racconto di Rodari a cui Luzzati regalò splendide immagini nel 1962, mentre nel primo sono sue anche le rime.

luzzati_ali.jpg

Per il Giorno della Memoria

Segnaliamo due nuovi libri italiani che raccontano storie legate all’Olocausto: il primo è Il commerciante di bottoni, di Erika Silvestri, Fabbri, 2007, euro 9,90, nato dall’incontro con Pietro Terracina, deportato ad Auschwitz, nell’ambito degli incontri dei sopravissuti con le scuole romane. Il secondo è Viaggio verso il sereno, di Vanna Cercenà, Einaudi Ragazzi 2006, euro 9, che racconta il viaggio di un gruppo di ragazzi a bordo del Pentcho, un battello fluviale che partì nel 1940 da Bratislava verso la Palestina con a bordo ebrei di diverse nazionalità.

ahlberg_postino.jpg

Janet e Allan Ahlberg, Il postino delle fiabe, Milano, Mondadori, 2006, p. 25, euro 17

Il bellissimo libro creato dagli Ahlberg nel 1986 arriva finalmente in Italia: un allegro postino attraversa le diverse conosciute fiabe per bambini nel suo giro di consegna della posta. Aprendo le buste che si trovano nel libro si scoprono i rapporti epistolari tra i vari personaggi. Un esempio accattivante della letteratura che “mette sottosopra” l’ordine delle fiabe da tutti conosciuto. Il testo si presta a diversi livelli di lettura e di eventuali lavori in classe. Nell’edizione italiana è accompagnato da un set di carta da lettere.

carle_luna1.jpg

ERIC CARLE

é stato appena pubblicato dalla casa editrice La Margherita l’ultimo lavoro di Eric Carle, Papà mi prendi la luna, per favore ? (euro 18). Apprfittiamo dell’uscita del libri, con le sue pagine che si allungano e si allargano, per ricordare altri testi di questo autore, apprezzabili per i testi e per le tecniche illustrative, che si prestano anche a un lavoro sulle diverse possibilità dell’illustrazione e della realizzazione grafica e artistica.

Tra questi, Il piccolo Bruco Maisazio, Il canto del piccolo grillo, Adagio Adagio Adagio dice il bradipo, Una lucciola tutta sola, L’ippocampo un papà speciale.

Per Natale, poi, l’incantevole Sogno di neve.

carle_neve.jpg carle_grillo.jpg carle_papere.jpg

tallecrita1.jpg tallecnoel.jpg tallecplage.jpg tallececole.jpg

Omaggio a Montreuil

Dal 22 al 27 novembre si terrà a Montreuil il Salone del Libro e dell’editoria per ragzzi francese. Il manifesto quest’anno si avvale della complicità di Rita e Machin, due personaggi buffi e un poco folli scaturiti dalla matita di Olivier Tallec.

Le loro avventure, dove tutte le regole saltano e si fa di testa propria (la testa di una bambina e quella di un cane gourmand e pantofolaio, costretto a giocare alla principessa Bikini, alla pettinatrice, alla renna di Babbo Natale) sono imperdibili e speriamo siano presto tradotte anche da noi.

Jean-Philippe Arrou-Vignod et Olivier Tallec

Le dimanche de Rita et Machin

Rita et Machin à la plage

Rita et Machin à l’école

Le Noel de Rita et Machin

Galimard Jeunesse

euro 5,90 l’uno.

06ppc029.jpg 06ppc500.jpg06ppc504.jpg06ppc669.jpg06ppc502.jpg

La collana “Il Tappeto Volante” di Ippocampo junior offre 8 titoli tutti di straordinaria bellezza, eleganza e attenzione grafica: volumi di divulgazione, fotografici, che portano alla scoperta delle meraviglie del mondo.
La casa editrice Ippocampo (www.ippocampoedizioni.it) nasce tre anni fa a Genova per opera di Giuliana e Patrick Le Noel provenienti dall’esperienza francese di Hachette.

sabuda_natale1.jpg sabuda_alice.jpg sabuda_squali.jpg sabuda_dinosauri.jpg

Robert Sabuda è l’artista che stupisce ed incanta con i suoi meravigliosi pop-up. In Italia sono apparsi fin’ora Alice nel paese delle Meraviglie (Mondadori 2006, euro 25), l’Enciclopedia preistorica sui dinosauri e quella sugli squali e altri mostri marini (Fabbri 2006, euro 26 ciascuna), l’incantevole The Christmas Alphabet (De Agostini 2005, euro 18). In attesa delle pubblicazioni di altri testi, come Il mago di Oz e Il libro della Giungla.

fromental.jpg

Jean-Luc Fromental – Joelle Jolivet, 365 pinguini, Milano, Il Castoro, 2006, pp. 48, euro 18.

Un albo di grande formato (28 x 36), di segni forti e grafica bellissima, na storia singolare: il 1° gennaio un fattorino consegna un voluminoso pacco accompagnato da un biglietto in rima, anonimo. Nel pacco c’è… un pinguino! e così il giorno dopo e quello dopo ancora e via nei mesi, fino ad arrivare a 365 pinguini. Cosa si nasconde dietro la spedizione? E cosa riseva il nuovo anno? Una storia ecologista, entusiasmante.

rand1.jpg

Ann e Paul Rand, Scintille e piroette. Un libro sulle parole, Mantova, Corraini, 2006, pp. 32, euro 16.

Questo albo, prezioso sul versante grafico, fu pubblicato negli Stati Uniti nel 1957.

Paul Rand è stato uno dei più importanti graphic designer del ‘900 e sfogliando il libro ci si incanta di fronte alle illustrazioni che si rifanno alle avanguardie artistiche. Anche il testo (nella traduzione di Laura Cangemi e corrainiStudio) è notevole: illustra le parole, quelle scure e quelle sfavillanti, quelle musicali, quelle piccoline e quelle giganti, quelle che spiegano come ci si sente oppure quelle educate.

Perché “le parole servono per far uscire fuori / quello che ti capita di pensare / e sono il modo di ricordare / quello che potresti dimenticare”.

Un libro-gioiello sul comunicare attraverso la parola e l’illustrazione.

banyai.jpg

Istvan Banyai, Dall’altra parte, Milano, Il Castoro, 2006, pp. 44, euro 14,50

Dall’autore di Zoom, originale illustratore del New Yorker e di numerose riviste, un eccezionale viaggio visivo. Il libro, senza testo, è una collezione di immagini di vita quotidiana che regala una straordinaria lezione sul punto di vista. Per imparare come tutto cambia se si va a guardare “dall’altra parte”.

14 risposte a “Letti per voi

  1. Approvo questo spazio…utilissimo! Grazie.

    Maestra Maria

  2. Un libro bello SENZA PAROLE è IL REGALO di Silvia van Ommen, Ediz. Lemniscaat

  3. Che meraviglia leggere le Vostre recensioni! Posso iscrivermi per avere ntoizie aggiornate sulle letture proposte?
    Grazie

  4. Molto interessante

  5. Mi permetto di consigliarvi il romanzo pubblicato da Einaudi: Mister Pip di Lloid Jones. Una bella storia sull’influenza della letteratura nella formazione dei ragazzi e sul suo potere.

  6. potete publicare su questo sito un piccolo riassunto di più sì è ,meglio è.
    al più presto entro oggi

  7. scusate mi sono dimenticata il libro è di ANNE FINE

  8. Pingback: Novità in “letti per voi” « biblioragazzi

  9. M dovreste fare un grande favore.. potete pubblicare il riassunto del libro “ragazzi di camorra” di Pina Varriale… nn l’ho visto!!

  10. Perchè non suddividete le proposte di lettura per classi di età?

  11. è una buona idea, grazie. La pagina in effetti non è più funzionale. Per questo stiamo progettando, da troppo ormai ahimè, il lancio di un blog dedicato esclusivamente alla letteratura per ragazzi.

  12. Pingback: Finalmente: Le letture di Biblioragazzi! « biblioragazzi

  13. una ragazzina di 12 anni ha scritto un romanzo per ragazzi che è appena uscito in libreria, si intitola Ayron Xavi destinazione C1122 edito dalla S.E.S. di Genova. Se avete la possibilità di poterlo recensire ve ne sarei grata

  14. sorry,but scriveresti qualcosa anke sul libro
    La ragazza chissacchì Sarah Weeks
    o
    Dance Paola Zannoner
    Grazie mille

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...