Archivi tag: infanzia

AGENDA: Infanzia. Tracce e tesori. Roma 8-28 novembre 2012

L’Accademia di Romania invita a visitare Infanzia. Tracce e tesori, mostra di oggetti, fotografie, giocattoli, libri per l’infanzia allestita presso la Sala Esposizioni dell’Accademia di Romania (Ingresso da Viale delle Belle Arti, 110) e visitabile dall’8 al 28 novembre 2012 con il seguente orario: Lu-Ve ore 16 – 19. Per prenotazioni 06 320 15 94, accadromania@tin.it
La Mostra è organizzata da: Museo del contadino romeno (Bucarest) / Istituto culturale romeno (Bucarest) / Lebork Museum (Polonia) / Artees Association (Francia) con il patrocinio di: Opera nazionale Montessori, Roma / Explora. Museo dei Bambini di Roma / EUNIC – cluster Roma /Rappresentanza della Commissione Europea in Italia.

“Quando ti accanisci a raddrizzare una linea serpeggiante
Tu, adulto, non hai modo di insegnare ad un bambino a disegnare una casa, proprio così come tu, angelo dimenticato, non puoi dare lezioni di volo ad un uccello.

Eppure noi, gli adulti, angeli perduti, cerchiamo sempre di insegnare al bambino a fare disegni puliti, a tratteggiare linee dritte lì dove lui serpeggia tranquillamente, lontano dalle ciarle del mondo e dalle sue opinioni, stringendo la matita nel pugno piccolo quanto una noce.

La mancanza di senso di tale sforzo ce la dimostra soltanto la vecchiaia. E forse proprio per questo le mani dei nonni tremano nel vento come i rami, in modo che le parole scritte da quelle mani non possono essere capite che da quelli che, tra due sgridate della maestra, sanno bisbigliare in lingue indicibili di conigli che hanno tante orecchie.”
(Catalin Torsan)

Annunci

AGENDA: Essere bambini a Firenze ai tempi di Pinocchio, Firenze 18.10.2011

Martedì 18 ottobre, dalle ore 16.30, si svolgerà la tavola rotonda “Essere bambini a Firenze ai tempi di Pinocchio” presso l’Istituto degli Innocenti (piazza SS.Annunziata, 12, Firenze).
L’incontro, assieme a quello del 12 scorso svoltosi al cinema “Odeon”, rientra nella manifestazione “Ottobre, piovono libri”.

Figli e giochi di altri tempi (Roma, 8.04.2010)

Questa volta facciamo un salto nel passato: come si divertivano i bambini e i ragazzi a Roma e nel Lazio a fine ‘800-inizio ‘900?
Vi invitiamo a partecipare all’incontro-laboratorio “Figli e giochi di altri tempi“, organizzato dalla Biblioteca Statuario in collaborazione con le cattedre di Ludoteconomia dell’Univ.Roma Tre e Geografia della Sapienza, in programma l’8.06.2010 (ore 16: registrazione), in via Squillace 3 – ROMA. Intervengono i proff. Luigi Stanziani  e Umberto De Angelis. (A richiesta, attestato di partecipazione a fine incontro)