Bologna Children’s Book Fair 2014 (24-27 marzo)

logoAl via alla Fiera di Bologna l’importante manifestazione internazionale riguardante i libri per ragazzi. Come ogni anno, illustratori, autori, editori, bibliotecari, insegnanti ecc. si incontreranno alla Bologna Children’s Book Fair dal 24 al 27 marzo, che vedrà come paese ospite il Brasile., presente con una selezionata panoramica editoriale e grafica.

logo_brasile

Il programma è disponibile QUI. Tra le numerose iniziative, vi segnaliamo gli appuntamenti AIB, presente anche quest’anno alla Fiera.

(Fonte immagini: Bologna Children’s Book Fair)

Mostra “Terezin. Disegni e poesie dei bambini del campo di sterminio”

Fino al 28 marzo 2014, presso la Casa della Memoria e della Storia di Roma, in via San Francesco di Sales, 5 sarà possibile visitare la mostra “Terezin. Disegni e poesie dei bambini del campo di sterminio”. In mostra una selezione dei disegni e delle poesie conservati presso il Museo Ebraico di Praga, realizzati dai bambini reclusi, tra il 1942-1944, a Terezin,città –fortezza cecoslovacca.
Orari:
lunedì, giovedì, venerdì: 10,00-14,00
martedì-mercoledì: 10,00-18,00
La mostra è a cura di Anpi Roma; Enti promotori: Associazione versigliese Italia-Cecoslovacchia, Regione Toscana, Amministrazione provinciale di Pisa.
Il materiale è stato realizzato da Coop Lombardia – Comitato Soci di Niguarda (Mi – Ornato)

Felice 2014 (e occhio agli appuntamenti internazionali di rilievo!)

Auguri per un nuovo anno particolarmente positivo per tutto il mondo del libro (di carta e no), delle professioni collegate (biblioteche, librerie, case editrici ecc.) e dei suoi abitanti – “forti” o “deboli” che siano -, i lettori!

Ecco un quadro dei principali eventi internazionali di interesse per i bibliotecari scolastici e per ragazzi (e non solo). Importante: chi intende presentare un contributo alle conferenze (in ordine cronologico) IFLA, IASL, IBBY, ECIL, prenda visione, nei rispettivi siti, delle date di scadenza (alcune molto vicine) entro cui proporre l’abstract dell’intervento.

Ecco alcuni “call for papers”:

In particolare, dal programma IFLA, segnaliamo:

IFLA SL: “School Libraries on the agenda: Advocacy initiatives from around the World” (scadenza: 3.02.2014). Info: http://www.ifla.org/node/8236

IFLA LibChYA: “Content creation and publishing in libraries, for and/or with children and young adults” (scadenza: 15.02.2014). Info: http://www.ifla.org/node/8245

IFLA Satellite in Limerick (14-15.08.2014): “Facing the Future: Librarians and Information Literacy in a Changing Landscape” (scadenza 28.02.2013): http://www.iflasatellitelimerick.com/

IFLA Satellite in Paris (23.08.2014): “15 to 20 year olds reading across the world: Why? Where? How?” (scadenza ) Info: http://www.ifla.org/node/8207

Immagine

AGENDA: Uno, nessuno, centomila. Libri di testo e risorse digitali (Firenze, 9 novembre 2013)

Il 9 novembre 2013 è in programma a Pisa, presso la Scuola Normale Superiore, il convegno “Uno, nessuno, centomila. Libri di testo e risorse digitali per la scuola italiana in Europa”. È prevista la partecipazione del Ministro Carrozza.

Cliccare QUI per visualizzare la locandina del programma.

Open Culture Atlas

esplosioneLa scorsa settimana abbiamo postato sulla pagina FB di Biblioragazzi il link al nuovo progetto di Tropico del Libro che si chiama Open Culture Atlas: una piattaforma aperta di geolocalizzazione culturale per promuovere eventi e condividere luoghi letterari significativi, per inserire notizie e tenersi informati; per segnalare insomma le buone pratiche in campo editoriale e culturale., ma anche per avere un quadro dei professionisti che in Italia lavorano in questo settore. Potete registrarvi inserendo le vostre peculiarità (che siate bibliotecari o editori, librai o giornalisti, blogger o traduttori, lettori, ecc.) e inviare le segnalazioni di eventi (corsi, incontri, progetti, letture) che verranno inseriti nella mappa. Qui trovate le specifiche del progetto, a uso libero, gratuito e senza pubblicità. Vi viene chiesta partecipazione e anche pazienza, perché il progetto è in divenire, quindi siete invitati anche a segnalare bug, esigenze, collaborazioni possibili.

Al momento trovate segnalati festival, librerie, corsi e i nomi di professionisti del settore che cominciano ad interessarsi. A ovest trovate anche qualcuno dei nomi che firmano le recensioni su Le Letture di Biblioragazzi: a noi il progetto è piaciuto subito, soprattutto perché – nelle sua spiegazione – alla voce “con chi” si dice: Con tutti quelli che capiranno lo spirito dell’iniziativa e sapranno condividerla. Che è lo spirito che sta dietro a molte cose che facciamo, a partire dal blog.

A voi ora popolare la mappa di segni che invoglino a fare rete, curiosare, muoversi, condividere.

Digital Readers Camp

digital-readersInteressati alla lettura e alla sua promozione ai tempi del web? Non dimenticate di dare un’occhiata a questo post  (pubblicato su “Le letture di Biblioragazzi”) riguardo al Digital Readers Camp, svoltosi a Rozzano (MI) il 17 scorso.

AGENDA: ISLM 2013 – Incontro (Roma 29.10 e 12.11.2013)

ISLMonthSmallDue appuntamenti romani – 29 ottobre e 12 novembre -, dalle ore 16 alle 19 presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università “Roma Tre”, in occasione dell’International School Library Month (ISLM) del 2013 sul tema “La biblioteca scolastica: una porta di accesso alla vita”.

BS-accesso-vita (Small)