Archivi tag: graphic novel

AGENDA: Heimat (Roma, 23/01/2020, h 18)

heimat-formatkey-jpg-w511

Riceviamo e volentieri segnaliamo la

Presentazione del Graphic Novel di Nora Krug
“Heimat” (Einaudi, 2019)

Nell’ambito del Giorno della Memoria 2020

Giovedì 23 gennaio 2020, ore 18

presso la Casa della Memoria e della Storia

(Via di S. Francesco di Sales, 5 – 00165 Roma)

Heimat è un’esplosione del ricordo condotta con il rigore di un esperimento scientifico: per anni l’autrice ha raccolto e classificato documenti, cimeli, foto nel tentativo di ricostruire la storia della sua famiglia e capire che ruolo abbia avuto nella Germania nazista. Il risultato è un’autobiografia in forma di enciclopedia visiva che fa i conti con l’identità nazionale, il senso di colpa e l’impronta che la storia lascia sulla vita delle persone comuni.

Intervengono:
Nora Krug, in collegamento da New York via Skype
Matteo Stefanori, storico
Emilio Varrà, esperto di Graphic Novel

Modera la giornalista Chiara Sambuchi.

La manifestazione è a cura di: Goethe-Institut Rom, Biblioteche di Roma | Biblioteca Europea, IRSIFAR, Associazione Culturale Hamelin.

Da marzo a maggio è prevista una mostra curata da Hamelin Associazione Culturale e il Goethe-Institut Rom al Museo di Roma in Trastevere.

AGENDA: Baby’s in Black (Roma, 20.10-17.12.2011)

Il 20 ottobre sarà inaugurata a Roma, nel foyer del Goethe-Institut (Via Savoia, 13 –  00198 Roma), la mostra “Baby’s in Black” con le tavole originali dell’illustratore tedesco Arne Bellstorf, tratte dal suo  suggestivo fumetto, che combina cronaca e invenzione, ispirato all’omonima canzone dei Beatles dedicata alla triste vicenda d’amore tra la giovane fotografa Astrid Kirchherr e Stuart Sutcliffe, allora bassista dei Beatles, morto improvvisamente a soli 21 anni.

Schede informative sulla mostra – frutto della collaborazione tra Biblioteca Europea, Black Velvet Editrice, Associazione Culturale Hamelin Bologna e la fumetteria Comics Boulevard – e sull’artista, sulle modalità di partecipazione (su prenotazione) alle visite guidate per le scuole e ai workshop per gli artisti sono disponibili QUI .

Info: Cristina Paterlini,  Biblioteca Europea, tel. 0645460683-81,
c.paterlini@bibliotechediroma.it