Archivi del mese: novembre 2018

AGENDA: 15° Forum del Libro – Passaparola (Torino, 24-25/11/2018)

passaparola_18.jpg Sabato 24 e domenica 25 novembre 2018 la città di Torino sarà sede della quindicesima edizione del Forum del Libro – Passaparola, dedicata al tema “La città legge” per riflettere sul libro e la lettura come motori di aggregazione nelle città, periferie e territori. Partecipazione libera, previa iscrizione (per motivi organizzativi). Info dettagliate sulle sedi di svolgimento della manifestazione e sul programma sono disponibili QUI. 

L’appuntamento itinerante, ogni anno in un capoluogo diverso, mira a “riflettere sullo stato dell’arte della lettura, promuovere il dialogo e la cooperazione di tutti gli attori della filiera del libro e incentivare una sempre più radicata cultura del libro e della lettura in un Paese che legge troppo poco.”

Annunci

AGENDA: 60° Congresso AIB (Roma, 22-23/11/2018)

congr-60-212x300.jpgChe cos’è una biblioteca?

È il quesito intorno al quale ruota il 60° Congresso Nazionale AIB, in programma a Roma dal 22 al 23 novembre 2018, presso la Biblioteca Nazionale Centrale (Viale Castro Pretorio, 105 – 00185).

AGENDA: Bookcity Milano 2018

Bookcity-Milano-2018Bookcity Milano 2018 (15-18/11/2018): un programma intorno al libro e alla lettura declinato per tutti i generi, gusti di lettura e tipi di lettori.

Info: https://bookcitymilano.it/

 

AGENDA: seminario su Gaming e Gamification (Roma, 21/11/2018)

teaserbild_gaminggamification-formatkey-jpg-w511

Mercoledì 21 novembre 2018, dalle ore 9:30 alle ore 14:30, presso la Link Campus University, Aula Magna Gymnasium (Via del Casale di S. Pio V, 44 – Roma) si terrà il seminario internazionale su “Gaming e Gamification. Nuovi modi e strumenti per allargare le frontiere delle attività culturali ed educative”, che si rivolge a tutti coloro che si occupano di gaming e gamification nei settori culturali ed educativi, a operatori culturali e a creativi impiegati in musei, teatri, biblioteche e centri culturali, a giornalisti, educatori, insegnanti, pedagoghi e impiegati presso istituzioni culturali che si occupano di offerte pedagogiche.

Presentazione:

Da anni la rivoluzione digitale sta trasformando la nostra società, generando nuove forme di comunicazione e mediazione tra le quali spicca il “gaming”. Non si può parlare di concorrenza nei confronti di altre forme di comunicazione, ma piuttosto di un’interfaccia tra spazio analogico e spazio digitale.

Sempre più istituzioni culturali ed educative come musei, biblioteche, archivi, teatri e scuole vogliono usare il gaming e la gamification. È tuttavia importante chiarire cosa si intende veramente con questi termini. Come si possono usare concretamente il gaming e la gamification? Oggigiorno il gioco è visto anche come contenuto culturale e artistico, ma qual è il significato del gaming per il presente e il futuro della formazione culturale? Cosa può dare il gaming alla diffusione culturale, ad esempio, nelle biblioteche e nei musei?

Queste sono solo alcune delle questioni affrontate nel seminario. L’evento sarà suddiviso in due parti ed è volto a informare i partecipanti su questo argomento attraverso presentazioni e contributi sulle possibilità e le sfide del gaming e della gamification, puntando a sensibilizzare il pubblico su alcuni aspetti in particolare. La prima parte vedrà protagonisti una serie di relatori europei che racconteranno i loro progetti. Un contributo verterà tra l’altro sulle possibilità di finanziamento all’interno dell’UE. Per la seconda parte abbiamo chiesto ad alcune università romane – Sapienza Università di Roma, Università degli Studi Roma Tre e Link Campus University – di presentare i loro progetti, le loro esperienze e il loro punto di vista sul tema.

Il seminario vuole contribuire a comprendere meglio il crescente significato sociale dei giochi digitali. Partecipazione gratuita con iscrizione obbligatoria online entro venerdì 16 novembre:
Iscrizione online

Agenda: inaugurazione BIT Perlasca (Roma, 7/11/2018)

Invito_bit.jpgMercoledì 7 novembre 2018, dalle ore 16:45, verrà inaugurata la “BIT Perlasca” (via Barelli 7, Roma), una “biblioteca innovativa territoriale” realizzata con i fondi del MIUR PNSD “Azione #24”  e dello School Bonus di FNC.
La realizzazione del progetto è ancora in corso:  l’evento in programma conclude la prima fase dei lavori (ristrutturazione di un locale di via Barelli e la sua trasformazione in aula digitale attrezzata con nuovi arredi, computer, tablet, raspberry) e apre quella successiva volta a realizzare i servizi di biblioteca digitale.  Alle 17:15 interverrà il Prof. Gino Roncaglia (autore del recente “L’età della frammentazione: cultura del libro e lettura digitale“, Roma-Bari, Laterza 2018) sulla lettura digitale a scuola.