Archivi del mese: gennaio 2013

AGENDA: I martedì della salute (Roma, 22 gennaio 2013)

Al via la 3. edizione de “I martedì scuola&salute”, organizzati dall’Istituto Superiore di Sanità (c/o ISS, Ingresso: via del Castro Laurenziano, 10) e articolati in incontri informativi a cadenza mensile rivolti ai docenti delle scuole secondarie (ma anche ai bibliotecari che si occupano di tematiche legate alla salute, alla prevenzione ecc.). L’obiettivo è avvicinare il mondo della scienza e della ricerca a quello della scuola. Si vuole in questo modo rispondere ad uno dei compiti dell’Istituto Superiore di Sanità (ISS): la formazione e la diffusione di informazione e di cultura scientifica al fine di promuovere la salute.

Per l’anno scolastico 2012-2013, il filo conduttore dei temi scelti è lo stile di vita
nelle sue diverse espressioni allo scopo di fornire spunti per un’azione didattica a scuola di interesse per insegnanti e studenti.
L’iniziativa è articolata in moduli indipendenti.La partecipazione è gratuita.
Sarà rilasciato un attestato per ogni incontro.

È necessario inoltrare una domanda di partecipazione per ogni incontro.Per iscriversi inviare una e-mail a grupposcuola.sae@iss.it.
Ad ogni seminario interverranno ricercatori dell’ISS, esperti di ogni specifico settore.
Gli incontri (della durata di circa due ore ciascuno) si terranno di martedì alle ore 15.00, presso l’ISS, a partire dal mese di gennaio 2013, secondo il seguente calendario:

  1. 22 gennaio: Stili di vita: l’alleanza con la scuola per scelte consapevoli e salutari. Interviene Barbara De Mei c/o Aula Marotta.
  2. 19 febbraio: Viaggio tra cosmesi e decorazioni corporee (tatuaggi e piercing). Intervengono: Alberto Renzoni, Antonia Pirrera/Francesco Novello, Daniela De Orsi, Roberta Marcoaldi c/o Aula Marotta.
  3. 5 marzo: La prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse negli adolescenti. Interviene Anna Luzi c/o Aula Marotta
  4. 26 marzo:  Progettare un intervento di prevenzione delle dipendenze nella scuola. Il fumo di tabacco. Interviene Enrica Pizzi c/o Aula Marotta
  5. 23 aprile: Qualità e sicurezza delle spiagge. Interviene Enzo Funari c/o Aula Marotta.
  6. 14 maggio: Salute globale e disuguaglianze. Interviene Daniela Marsili c/o Aula Bovet.

Il calendario degli incontri potrebbe subire delle variazioni che saranno comunicate per e-mail.

Agenda: Leggere per saper leggere la realtà: una politica per il libro e la lettura (Torino, 3.02.2013)

3 FEBBRAIO 2013

ISTITUTO “A.AVOGADRO” – VIA ROSSINI 18 – TORINO

Leggere per saper leggere la realtà: una politica per il libro e la lettura

La lettura è uno strumento di crescita e di condivisione, uno strumento per acquisire le competenze necessarie ad esercitare i propri diritti di cittadinanza nella società del XXI secolo. Occorrono politiche pubbliche a sostegno del libro e della lettura, incentrate sulla scuola, sulle librerie e sulle biblioteche, presidi essenziali di un’azione che veda impegnati gli operatori del settore, le amministrazioni locali, il mondo dell’associazionismo e del volontariato.

A chi si candida per governare il Paese chiediamo un impegno forte in questa direzione, approvando una legge organica e avviando un piano di promozione della lettura sul territorio.

L’incontro è promosso dall’Associazione Forum del libro
in collaborazione con AIB Piemonte, Istituto di Istruzione Secondaria “A. Avogadro” – Torino e Torino Rete Libri

Programma

Ore 10.30-13.00

Una legge per leggere

Presentazione e discussione delle proposte per una politica del libro e della lettura.

Introduce e coordina: Giovanni Solimine (presidente dell’Associazione Forum del libro)
Intervengono:
Marina Bertiglia (esperta di comunicazione), Antonella Biscetti (referente di Torino Rete libri), Maurizio Braccialarghe (assessore alla cultura del Comune di Torino), Cecilia Cognigni (presidente della sez. Piemonte dell’Associazione Italiana Biblioteche), Nadia Conticelli (coordinatore dei presidenti delle circoscrizione di Torino), Michele Coppola (assessore alla cultura della Regione Piemonte), Tommaso De Luca (dirigente dell’ITIS Avogadro), Umberto D’Ottavio (assessore all’istruzione della provincia di Torino), Stefano Parise (presidente dell’Associazione Italiana Biblioteche), Livio Pepino (direttore editorale Edizioni Gruppo Abele) e tanti insegnanti, bibliotecari, editori, scrittori ed operatori del libro e della cultura.
Sono stati invitati candidati di diverse aree politiche.

Ore 14.00-17.00

Le librerie italiane tra crisi e nuove prospettive

Discussione sul ruolo delle librerie.

Introduce e coordina: Rocco Pinto (associazione Forum del Libro)
Intervengono
: Claudio Aicardi (libreria Gulliver di Torino), Ludovico Boragno (vice presidente dell’Associazione Librai Italiani), Giuseppe Culicchia (scrittore), Massimo D’Anella (cooperativa libraria Celid), Ernesto Ferrero (direttore editoriale salone del libro di Torino), Giuseppe Laterza (editore), Pieranna Margaroli (libreria Margaroli di Verbania), Michela Murgia (scrittrice, progetto Lìberos), Andrea Ribet (presidente Claudiana), Silvana Sola (libreria dei ragazzi di Bologna) e tanti librai provenienti da tutta la regione e da altre parti d’Italia.
E’ stato invitato Piero Fassino, sindaco di Torino.

Per seguire l’evento sui social network dell’Associazione Forum del Libro:

www.facebook.com/AssociazioneForumDelLibro

https://twitter.com/ForumdelLibro

 Info e contatti: Associazione Forum del Libro www.forumdellibro.org info@forumdellibro.org ; tel. 011 19923177 – tel. 349 8356531