Come scegliere un ebook per bambini: golden rules nel mondo delle app

Da un po’ di tempo, in uno dei gruppi Facebook che frequento ci troviamo a parlare e discutere di digital publishing e di libri per bambini.
Con l’idea di scriverne anche qui in maniera un po’ più strutturata mi sono posta la fatidica domanda: come si recensisce un ebook, o meglio come si recensisce una app visto che di queste, nella stragrande maggioranza dei casi si tratta?
Ecco allora un piccolo elenco in parte frutto della sensibilità personale, in parte del confronto con i colleghi, in parte di riferimenti bibliografici presenti in rete. Ogni commento è gradito🙂

Gold rules ovvero app per bambini: alcune cose che so di loro:

Iniziamo con il chiarirci cosa non è un ebook:

  • un semplice libro da colorare
  • la trasposizione digitale di un libro tradizionale con un  po’ di rossetto sul maiale per dire: abbiamo anche noi gli ebook (esempio: Simone e i mostri della notte)

Quali sono le caratteristiche di un buon ebook:

  • aggiunge qualcosa alla narrazione tradizionale
  • permette varie modalità di fruizione alternativa: tra le funzioni che ci devono essere ci sono il leggi ad alta voce con la storia letta da un narratore (e su questo punto dobbiamo spesso insistere per la scelta di BRAVI narratori), leggi da solo che permetta all’adulto di leggere il libro con il bambino, la possibilità di disattivare alcune funzionalità per concentrarsi maggiormente nella lettura (un ottimo esempio: Nosy crow)
  • le animazioni sono funzionali alla storia ma possono anche venire ignorate e non disturbano la comprensione di significato del testo: é un libro, non un film o un videogioco, per lo meno fino ad oggi, anche se ho sempre maggiormente la percezione che siamo alla fase degli incunaboli con necessità mimetiche rispetto al libro tradizionale che non si giusitificano se non con la volontà di dare al lettore un passaggio soft da un mezzo all’altro. Per capire questa affermazione pensiamo ad esempio al gesto di voltare la pagina che non è necessario in un ebook eppure viene emulato in molte app ad esempio  nel mio primo amore di app The Heart and the Bottle ( su questo punto si veda l’insostibuile Roncaglia)
  • non ci si perde mai, è facile sfogliare il libro avanti e indietro o è complesso saltare le pagine e la narrazione assume un percorso troppo rigidamente stabilito?
  • deve lasciare al lettore il controllo finale sulla narrazione cosa che non viene fatta se non parzialmente nelle famose app dei Moonboot Studios (quelli che hanno appena vinto l’oscar con questa app  per intenderci) ma qui  siamo allo stadio successivo dell’ebook
  • e poi quello che per me é la prova del nove: mi viene voglia di rileggerla o una volta è già troppo?
Su questi temi in maniera più strutturata e competente discuteremo sedendoci attorno a un tavolo nel Digital Cafè della Fiera del libro per ragazzi di Bologna, lunedì 19 marzo alle 11.00. Saranno presenti  Giulio Blasi (Horizons Unlimited), Maurizio Caminito (IT insegnante di archivi e librerie), Valentina Mai (Kite Edizioni) e Caterina Ramonda (Biblioragazzi). Vi aspettiamo PAD26 B90!

6 risposte a “Come scegliere un ebook per bambini: golden rules nel mondo delle app

  1. Chiarissime, come sempre. E da me condivise. Aspetto di sentirvi in fiera. Intanto, grazie.
    P.S. Chi firma questo articolo?

  2. Ciao, sono una fautrice dell’uso dell ipad come strumento di lettura e gioco per bambini (ne ho due che stanno cominciando a leggere). Concordo pienamente con l’articolo e mi permetto di segnalare questo libro per ipad in italiano (finalmente) Che a mio avviso riflette perfettamente le cose che tu dici nel tuo articolo. Ciao e grazie http://itunes.apple.com/it/app/mostropino-e-crea-tuo-mostro/id498206965

  3. Ciao! sto iniziando a scrivere ed illustrare ebook per bambini cercando di trasmettere i valori interiori per crescere sicuri e creare insieme un mondo più umano nel vero senso vi chiedo un parere sui libri e su come diffonderli grazie buona giornata Stefania
    http://libreriarizzoli.corriere.it/Alice-Andrea-e-IL-5-SOLE-/s8qsEWcW0M0AAAE4JZ4eEjJo/pc?CatalogCategoryID=Cc6sEWcWg9wAAAErYrkdhq_J&Root=eBook

  4. I’m a father/teacher author app designer who has written this fun guide on teaching pre-schoolers their first words in English through activities, games, songs, rhymes, poems and short stories. The ibook twinkle, twinkle, little star has over 100 illustrations and contains cartoons and audio files.
    https://itunes.apple.com/gb/book/twinkle-twinkle-little-star/id571672332?mt=11

    @iangeorgebolton

  5. Pingback: Giochiamo a capirci « Le letture di Biblioragazzi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...