Archivi scolastici: non soltanto vecchie carte

Il 7 ottobre scorso si è tenuta a Torino, presso e in collaborazione con l’Archivio di Stato, la giornata di studio “Le carte della scuola: memoria del passato, memoria del futuro. Una ricognizione tra le risorse”. Hanno collaborato all’intenso programma la Rete degli Archivi della Scuola, presieduta dalla prof.ssa Tordini (preside IIS Sella-Aalto), il Ministero per i Beni e le Attività culturali – Soprintendenza archivistica per il Piemonte e la Valle d’Aosta  nella figura della Soprintendente Micaela Procaccia, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca – Ufficio Scolastico Regionale, il CESEDI – Provincia di Torino, l’Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell’Autonomia Scolastica – Nucleo territoriale del Piemonte, l’ISTORETO – Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea “G. Agosti” di Torino, tramite il dott. Riccardo Marchis, responsabile della sezione Didattica.

La giornata ha inteso richiamare l’attenzione sugli archivi scolastici, una risorsa ricca e interessante che, seppur apprezzata da studiosi e ricercatori, è ancora tutta da valorizzare e possibilmente da inserire anche nel curricolo scolastico per una didattica attiva attraverso le carte di archivio. Ai partecipanti sono stati distribuiti gli atti della precedente giornata “Le carte mancanti”, svoltasi tre anni fa nella stessa sede.

L’occasione è servita anche a informare il pubblico presente sulle giornate di “orgoglio archivistico” indette dall’ANAI per protestare contro il grave stato di sofferenza del settore. Maggiori informazioni sono disponibili QUI .

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...