I serious games

Ascoltare un guru come Jane McGonigal in un discorso appassionato sull’importanza dei serious games convincerebbe chiunque.

Alcuni appunti tratti dall’ascolto dal suo discorso meritoriamente sottotitolato in italiano:

  • l’imperdibile aneddoto su Erodoto e l’invenzione del gioco come strumento per affrontare i problemi della vita reale
  • l’incredibile scoperta che il wiki di World of Warcraft è il 2 wiki più frequentato al mondo dopo wikipedia con 5 milioni di utenti al mese
  • l’anatomia del giocatore che è sul punto di un epic win
  • le 4 caratteristiche del giocatore ideale:
  1. urgent optimism (epic win is always possible)
  2. social fabric (le relazioni di fiducia sono fondamentali)
  3. blissful productivity (ci fa felici perchè è commisurato alle nostre possibilità)
  4. epic meaning (capacità di immaginazione e creazione di soluzioni e percorsi nuovi)

Per vedere dal vivo alcuni progetti di serious games sviluppati dal team di Jane McGonigal

La nostra sintesi in forma di appunti non rende merito al discorso che vi consigliamo di ascoltare in maniera integrale qui

Jane McGonigal sarà in Italia per partecipare a Meet the media guru il 3 maggio  in occasione della traduzione italiana del suo libro “La realtà in gioco” in uscita per Apogeo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...