Archivi del mese: aprile 2011

Servizi innovativi per la didattica (Roma, 28.04.2011)

Logo "Athena Project"

Il workshop internazionale “Innovative Services for Education” /”Servizi innovativi per la didattica“, organizzato da MICHAEL Association, in collaborazione con il Centro per i servizi educativi del museo e del territorio (SED) del MiBAC e l’Istituto centrale per il catalogo unico delle biblioteche italiane, nell’ambito della conferenza finale del progetto ATHENA, è in programma a Roma  il 28 aprile 2011, presso il Ministero per i beni e le attività culturali – Complesso del San Michele – Via di San Michele 22, Roma – Sala Conferenze della Biblioteca di Arte (Piano terra), dalle ore 15 alle 17.30.
Accesso libero, previa iscrizione on line. Traduzione simultanea.
Si parlerà di contenuti digitali didattici, nuove piattaforme, gaming, buone pratiche e molto altro.  Programma, informazioni e iscrizioni: cliccare QUI.

Annunci

Le biblioteche scolastiche programmano i prossimi 150 anni (Ferrara, 29.04.2011)

A Ferrara, il 29 pv presso l’ITI Copernico Carpeggiani (via Pontegradella 25), dalle ore 9 alle 18, si terrà il convegno dall’impegnativo titolo “Le biblioteche scolastiche programmano i prossimi 150 anni”, organizzato dalla Rete provinciale delle biblioteche scolastiche di Ferrara in collaborazione con la Provincia di Ferrara. Info e prenotazioni: lidia.bonini@provincia.fe.it – tel. 0532299676 fax 0532 299679

LiteraTic (Braga, PRT, 2011-05-07/08)

LiteraTic

Le nuove tecnologie influiscono sulla nostra vita privata e lavorativa: per esempio, cambiano il modo di informarci,  fare acquisti, comunicare, apprendere (si pensi, per esempio, all’e-commerce, e-business, e-learning, al social networking etc.).  Sui possibili effetti (e cambiamenti) sull’istruzione, sulla letteratura per ragazzi e giovani adulti, sulla lettura, e se e in che modo il digitale possa facilitare e stimolare la lettura ci si interrogherà durante “LiteraTic“, il primo congresso su letteratura e TIC (tecnologie dell’informazione e della comunicazione), in programma a Braga (Portogallo) il 7 e l’8 maggio p.v.

Biblioteche scolastiche in Europa: tesi di dottorato di H.Boelens

Poster by Toon Joosen (TOON concept, art direction & design in Breda, NL)

Il poster qui riportato è un omaggio da parte della Dr. Helen Boelens, PhD, ENSIL Foundation, che ha voluto ringraziare in questo modo tutti coloro i quali hanno contribuito, in vario modo e dai vari paesi europei, al suo lavoro di ricerca per la tesi di dottorato, discussa all’Università di Middlesex (UK) il 17.12.2010, dal titolo “The evolving role of the school library and information centre in education in digital Europe” disponibile in formato PDF qui

Alla Dr Helen Boelens complimenti per l’impegnativo lavoro e rallegramenti per il titolo meritatamente conseguito!

Cartoni animati in 2d

Un bel software per creare cartoni animati: una di quelle utilities che aiutano la didattica 2.0 e la creatività e piacciono anche ai genitori sempre alle prese con i nativi digitali che vogliono disegnare sul pc: si tratta di Pencil

Gratuito e meritoriamente open source.  Mettetevi alla prova!

I serious games

Ascoltare un guru come Jane McGonigal in un discorso appassionato sull’importanza dei serious games convincerebbe chiunque.

Alcuni appunti tratti dall’ascolto dal suo discorso meritoriamente sottotitolato in italiano:

  • l’imperdibile aneddoto su Erodoto e l’invenzione del gioco come strumento per affrontare i problemi della vita reale
  • l’incredibile scoperta che il wiki di World of Warcraft è il 2 wiki più frequentato al mondo dopo wikipedia con 5 milioni di utenti al mese
  • l’anatomia del giocatore che è sul punto di un epic win
  • le 4 caratteristiche del giocatore ideale:
  1. urgent optimism (epic win is always possible)
  2. social fabric (le relazioni di fiducia sono fondamentali)
  3. blissful productivity (ci fa felici perchè è commisurato alle nostre possibilità)
  4. epic meaning (capacità di immaginazione e creazione di soluzioni e percorsi nuovi)

Per vedere dal vivo alcuni progetti di serious games sviluppati dal team di Jane McGonigal

La nostra sintesi in forma di appunti non rende merito al discorso che vi consigliamo di ascoltare in maniera integrale qui

Jane McGonigal sarà in Italia per partecipare a Meet the media guru il 3 maggio  in occasione della traduzione italiana del suo libro “La realtà in gioco” in uscita per Apogeo

Fiera del libro di Bologna in 60 secondi

Un video divertente per chi non è venuto e voleva vedere un po’ come era…