Da Napoli, cattive notizie

Il progetto “Leggere per…” promosso dall’associazione Galassia Gutenberg e dall’Ufficio Scolastico Regionale della Campania, da 14 anni combatte la dispersione scolastica portando nelle scuole “a rischio” di Napoli e provincia l’idea di lettura come piacere, le teorie pedagogiche e le strategie didattiche per diffonderla. In questi anni ha coinvolto oltre 50.000 alunni di scuole di ogni ordine e grado e centinaia di docenti nei corsi di formazione di vari livelli.
Il progetto è stato ideato e viene articolato, realizzato e coordinato da quattro docenti, fino allo scorso anno distaccate dalla scuola. Quest’anno il progetto non è stato riconfermato, con l’evidente rischio di veder naufragare quanto fatto fin’ora e la perdita delle grandi potenzialità che questo progetto offre.
Pertanto è stato lanciato un appello, con conseguente raccolta firme, che ospitiamo anche sul nostro blog per quanti fossero interessati, per far sentire la nostra voce a difesa di questa iniziativa. L’eventuale mail di adesione all’appello può essere inviata a una delle responsabili del progetto, Annamaria Lovo (amalov@libero.it).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...