Nel nuovo anno vorrei…

Nell’editoriale che apre l’ultimo numero de La revue des livres pour enfants, Nic Diament augura al mondo della letteratura per ragazzi un nuovo anno dove ci siano:

– meno titoli, ma tanta originalità e felici sorprese;

– scrittori e illustratori per ragazzi riconosciuti come scrittori tout court;

– una letteratura valorizzata per le qualità che offre;

– critici attenti a come i libri sono concepiti, scritti, disegnati e realizzati;

– la possibilità di studi universitari ed accademici non solo aneddotici;

– dei passeurs (bibliotecari, librai, insegnanti) tenaci ed  entusiasti;

– le condizioni necessarie perchè tutto ciò si realizzi: la presa di coscienza istituzionale, sociale, politica della posta in gioco per l’accesso del maggior numero possibile di bambini e ragazzi a una lettura e a una letteratura di qualità.

 

Non possiamo non associarci a tali tanti auguri per il 2007 della letteratura per ragazzi!

Annunci

Una risposta a “Nel nuovo anno vorrei…

  1. Mi sembra un ottimo AUGURIO per tutti noi! Grazie.

    Maria (un’insegnante entusiasta!)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...