La compagnia della cacca!

merda.jpg

NASCE “LA COMPAGNIA DELLA CACCA”

Domenica 19 Novembre 2006 – ore 16.00 Biblioteca di Galliate (NO) Castello – Sala Ottocentesca
A conclusione della manifestazione Avventure di carta un puzzoso evento:

SOTTO IL PONTE DI BARACCA… C’È PIERIN CHE FA LA…CACCA.
Racconti, storie, suoni, giochi e piccoli esperimenti scientifici dedicati all’impronunciabile bisogno. A cura de “La compagnia della cacca”

La compagnia della Cacca è un gruppo di lavoro di animatori, scrittori, illustratori che ha deciso di incontrarsi su un tema di riferimento: la cacca. Lo scopo è quello di mettere in relazione esperienze e conoscenze, fare in modo che queste possano diventare trasversali e fruibili all’intern
del gruppo. Di fatto ognuno mette a disposizione della Compagnia le proprie competenze, nel cercare una strada comune condivisa, ma allo stesso tempo basata sulle diversità di ognuno. Proprio la diversità diventa ricchezza, in quanto in tal modo si riesce a dare vita ad un progetto che tratta l’argomento a 360° gradi.

Una delle prime parole imparate dal bambino. Un bisillabo. Una provocazione. Che fa ridere i bambini e storcere il naso ai grandi. Trasgressione e rifiuto insieme. Un occidentale ne produce più di un etto al giorno, eppure ha il timore di infrangere il tabù: parlarne.
Per questo nasce la Compagnia della Cacca. Per vincere la rimozione delle proprie parti sporche, socialmente inaccettabili. Per scrutare nei nostri rifiuti, nei profondi labirinti del nostro metabolismo mentale quotidiano. Per provare ad occuparcene, giocando molto seriamente. Per fare i conti con questa materia che si snoda dentro e fuori di noi, nostra impronta umana, biologica, inquietante traccia olfattiva e segreta del nostro passaggio sulla terra. Per raccontarla ai bambini con le figure e con le parole, con la scienza e con l’arte.
Allora raccontiamola, questa scultura modellata sulle nostre fantasie infantili, sgusciata fuori dall’inconscio, impregnata di memoria. Materia di scarto solo in apparenza, solo per chi non sa guardare al di là del proprio naso. Una creatura che arriva da altri mondi, un’esule, una migrante intrisa di nostalgia. Buttiamo fuori tutto, dunque, spingiamo, andiamo avanti. Che niente rimanga
indietro. Ascoltiamole, queste voci di dentro, stiamole a sentire. Forse sono le stesse voci dei nostri figli, dei nostri scolari che sempre ridono, quando gli dici cacca, perché sanno bene di che parliamo.

La cacca può allora diventare un efficace mezzo per catturare l’interesse e
dunque l’attenzione dei bambini, predisponendoli all’esplorazione di diversi
ambiti culturali.
Partendo dalla cacca, infatti, è possibile parlare di letteratura o di
scienze o di storia o di geografia, sempre in modo ludico e dunque
divertente, ma non per questo meno serio e rigoroso.

COSA FACCIAMO?

Le attività sono suddivise in primo luogo secondo gli strumenti/metodologie
di comunicazione utilizzati e cioè:
1. Laboratori: sono il cuore della compagnia, si tratta di tutti quei
laboratori/animazioni con un tema ben definito da svolgersi con gruppi di
bambini a scuola/biblioteche/festival. I primi laboratori sono
a. Cacciatore di Cacche: gioco a squadre con enigmi
b. Sotto il ponte di baracca: percorso ludico musicale, tra suoni e…
c. Cacche famose: percorso artistico sulle forme di cacca
d. Chi la fa? …l’aspetti: laboratorio zoocoprologico, alla scoperta dei
produttori….
e. LA CACCA storia naturale dell’innominabile: un laboratorio per fare
la…cacca
f. Una fiaba puzzolente: re-inventiamo le fiabe con la cacca

2. Mostre a tema: si tratta di mostre dedicate ad uno o più punti di
vista caccosi, per esempio la mostra delle cacche e dei produttori.
Una mostra di tipo interattivo e visuale, in modo da prestarsi sia ad una
visone autonoma, che ad un laboratorio guida.

3. Libri e pubblicazioni: questi sono tutti i libri che i vari autori e
scrittori della compagnia dedicano alla cacca, possono essere dei testi di
narrativa, ma anche di divulgazione scientifica o altro ancora.
Ogni libro avrà un logo della compagnia della cacca.
L’obiettivo è quello di formare una collana trasversale tra più editori.

4. Teatro di Cacca: uno incontro interattivo organizzato dai soggetti
della compagnia. È una sorta di riassunto delle sfaccettate realtà della
Compagnia, dedicato naturalmente ai più piccoli.

Dal punto di vista logistico la compagnia è molto “trasversale”: va dalla
Sicilia alla Lombardia, questo limite teorico, diventa un opportunità che
può dimostrare quanto sia possibile pensare alla produzione culturale anche
a migliaia di km di distanza

LA COMPAGNIA DELLA CACCA è formata da

ASS. COSÌ PER GIOCO: Carlo Carzan, Sonia Scalco,Vita Bruccoleri, un gruppo
affiatato che fa del gioco uno strumento di lavoro, di crescita, di
formazione. Specializzati in didattica ludica ed animazione alla lettura
collaborando con numerosi editori per ragazzi. Oltre a quello che è stato il
loro punto di partenza: la ludoteca. Animatori Ed. Scienza per la Sicilia.
> A Palermo

TECNOSCIENZA: Annalisa Bugini, Sonia Camprini, Lorenzo Monaco, Matteo
Pompili, Elisa Fontana da un progetto dell’Università di Bologna, un gruppo
di giovani divulgatori scientifici, un laboratorio scientifico interattivo,
un’officina di idee per parlare di Scienza divertendosi. Animatori Ed.
Scienza per l’Emilia Romagna.
> A Bologna

ANTONIO DI PIETRO: Il suo mestiere ruota intorno al gioco e alla musica.
Come ludico collabora con l’Università di Firenze, con il Cemea
(www.cemea.it) e molte altre situazioni italiane. Come musico, suona
percussioni mediterranee in una piccola orchestra che propone balli
tradizionali europei (Adanzè), scrive per la rubrica ‘attività musicali”
della rivista ‘La vista scolastica’ (Giunti) e cura laboratori di educazione
musicale.
> A Firenze

NINO FERRARA: autore ed illustratore di libri per ragazzi. Gira l’Italia con
i suoi laboratori. Ha scritto una pietra miliare per la Compagnia della
Cacca, “Puzzillo gatto gentiluomo”, la storia di un gatto che guarda caso
fa delle puzze spettacolari, insomma un bel gatto scorreggione.
> A Novara

DINO TICLI: Laureato in geologia, insegna scienze in un liceo, è
conservatore del Museo di Storia Naturale di Merate e autore di numerosi
libri per ragazzi. Riesce a conciliare una buona dose di umorismo con la
divulgazione scientifica. In pubblicazione, guarda caso, ha un titolo
significativo: Caccola e i mammut surgelati (Giunti).
> A Lecco

Per informazioni segreteria organizzativa

Carlo Carzan
Ass. Così per Gioco
Via Nuova 32 – Palermo
Tel. 3288932811
ludocarlo@libero.it

Annunci

3 risposte a “La compagnia della cacca!

  1. cachiamo tutti insieme diamoci un’appuntamento alla stessa ora ma in luoghi diversi….ok?

  2. Pingback: Autori « Avventure di carta

  3. complimenti per l’ideazione della compagnia e per i laboratori.
    Ancora complimenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...